Ionisierung | Endlich durchatmen

La natura a casa

Ionizzazione dell'aria

Che cos'è esattamente l'aria ionizzata e quali benefici offre? Spieghiamo perché la ionizzazione è così importante nel processo di Biow per creare aria sana negli interni.

La ionizzazione dell'aria (chiamata anche ionizzazione) è uno dei due passi che Biow combina, insieme alla pulizia profonda dell'aria interna, che è ciò che lo rende così unico. Ma cos'è esattamente l'aria ionizzata? E quali effetti ha l'aria ionizzata sulla nostra salute?

Cos'è esattamente l'aria ionizzata?

Very high ion density near a waterfall

Aria ionizzata significa che l'aria precedentemente non trattata è arricchita di ioni. In natura, lontano dall'influenza umana, questo avviene in un ciclo naturale. La radiazione UV del sole, i temporali, la pioggia, l'atomizzazione dell'acqua (per esempio vicino alle cascate o sulle coste) e molti altri fattori naturali assicurano una alta densità di ioni nell'aria. I luoghi che percepiamo come particolarmente "freschi" hanno un alto contenuto di ioni di almeno 5.000 ioni/cm³. In luoghi come le montagne, vicino al mare e nelle foreste, intuitivamente ci piace stare e sentirci bene. In prossimità delle cascate, questo valore può salire a più di 60.000 ioni/cm³. La "freschezza" che vi si sente può essere descritta più precisamente: priva di odori, di germi, batteri, virus e altri agenti patogeni come le nanoparticelle (ad esempio le polveri sottili).

Influenza sull'organismo umano

Sanatorium Schatzalp

Il motivo per cui ci sentiamo intuitivamente a nostro agio in montagna, al mare o in foreste fitte è ben studiato scientificamente. A causa del gran numero di ioni, ne inaliamo molti ad ogni respiro. Il risultato è un aumento dell'assorbimento di ossigeno. E più ossigeno nel sangue ha conseguenze di vasta portata per la salute. In particolare, le vie respiratorie, il sistema digestivo e quello nervoso beneficiano molto dell'aria ionizzata. Non per niente numerosi sanatori, cliniche polmonari e nervose si trovano nelle regioni di montagna e vicino al mare (foto: Sanatorium Schatzalp, Davos).

Testa Biow ora senza impegno

Densità di ioni nelle aree urbane

Inquinamento atmosferico a Zurigo, EuropabrückeNelle aree urbane e negli interni urbani come case e appartamenti, negozi e uffici, tuttavia, la concentrazione di ioni è incredibilmente bassa. Qui si misurano appena più di 200 ioni per centimetro cubo, negli edifici con aria condizionata ancora meno. La ragione sta nella proprietà fisica degli ioni. Gli ioni caricati negativamente sono microparticelle instabili (i cosiddetti radicali liberi) che si combinano con altre particelle nell'aria molto rapidamente dopo la loro formazione. Più particelle ci sono nell'aria, maggiore è la probabilità che gli ioni formino composti con esse. L'aria urbana con tutto il suo inquinamento da attività umane (odori, abrasioni da pneumatici, emissioni da riscaldatori e dispositivi elettronici, fertilizzanti da agricoltura e molti altri) contiene un numero corrispondentemente grande di particelle, il che significa che quasi tutti gli ioni formano composti con queste particelle e le rendono innocue. Tuttavia, questo "potere pulente" degli ioni fa sì che gli effetti positivi sulla salute dell'uomo si perdano.

Biow fornisce aria fresca di montagna all'interno

Di norma, la nostra vita quotidiana si svolge in aree urbane. I bambini vanno a scuola, gli adulti vanno a lavorare o a gestire la casa. L'obiettivo di Biow è quello di fornire aria sana come la conosciamo dalle montagne e dalle foreste anche all'interno. Un rapido promemoria: quest'aria "fresca" è caratterizzata dalla purezza da un lato e da un'alta concentrazione di ioni dall'altro. Queste sono precisamente le condizioni che Biow crea. In primo luogo, l'aria è completamente purificata. Questa purificazione è la base per l'aria arricchita di ioni per dispiegare il suo effetto positivo sulla salute nella seconda fase. È così come Biow crea l'effetto dell'aria fresca e naturale nella tua casa

Concentrazione di ioni caricati negativamente con Biow

Le misurazioni mostrano che i nostri dispositivi riproducono il segreto dell'aria fresca di montagna: una concentrazione notevolmente aumentata di ioni caricati negativamente (i cosiddetti anioni). Puoi anche beneficiare dei benefici per la salute a casa.

Ionenkonzentration Biow 100

Il nostro Biow 100 crea un'area lunga circa 2 metri in cui la concentrazione di ioni raggiunge fino a 50.000 anioni per centimetro cubo. Anche nelle zone più lontane della stanza, si raggiungono ancora circa 5.000 anioni / cm3.

Anionenkonzentration Biow 60

L'area principale di influenza del Biow 60 è lunga circa 1,5 metri. Ci sono fino a 30.000 anioni / cm3 in esso. Nel resto dello spazio, la concentrazione è ancora circa 3.000 ioni / cm3, che corrisponde approssimativamente alla concentrazione di anioni in una foresta alpina di montagna.

Domande frequenti sulla ionizzazione

La ionizzazione (chiamata anche ionizzazione) è un processo fisico in cui un atomo o una molecola con una carica neutra (cioè bilanciata) guadagna o perde un elettrone in più. Questo crea molecole caricate positivamente (cationi) o molecole caricate negativamente (anioni).

Le molecole possono essere ionizzate naturalmente o artificialmente. Poiché gli atomi neutri sono particelle molto robuste, è necessaria una forza relativamente grande per rimuovere o aggiungere un elettrone da essi. In natura, questa forma di ionizzazione avviene, tra l'altro, attraverso i raggi UV del sole, i fulmini e l'atomizzazione dell'acqua (cascate). In modo artificiale, una ionizzazione, ad esempio, diionizzazione plasmatica verificarsi.

I più comuni sono la ionizzazione dell'acqua e la ionizzazione dell'aria. In entrambi i processi, la pulizia è solitamente l'obiettivo principale. Biow ionizza l'aria e, oltre a pulire i parassiti nell'aria, si concentra principalmente sui benefici per la salute che l'aria ambiente ionizzata porta con sé.

Nel caso di Biow, la ionizzazione dell'aria funziona per mezzo di un cosiddettoionizzazione plasmatica. L'aria all'interno del dispositivo è esposta ad alta tensione elettrica. Ciò porta i singoli elettroni ad essere attaccati ad atomi precedentemente caricati in modo neutro. Gli atomi sono formati con un elettrone aggiuntivo, cioè una particella carica negativamente aggiuntiva. Si parla di ioni o anioni caricati negativamente.

No, l'aria ionizzata non è dannosa nelle giuste condizioni. Puoi scoprire cosa cercare e perché l'aria ionizzata non è di per sé dannosa nel nostropost sul blog.

La ionizzazione dell'aria può fornire molti benefici per la salute. La ionizzazione mirata dell'aria ambiente non solo garantisce aria respirabile priva di parassiti, ma può anche alleviare le vie respiratorie, che soprattuttopazienti con apnea notturna può essere di grande aiuto. Il prerequisito è che intorno all'utente venga generata una coperta anionica costantemente alta per un lungo periodo di tempo. Ciò è possibile soprattutto durante la fase del sonno. ilbenefici per la salute dell'aria ionizzata descriviamo più in dettaglio nel nostro blog.